Melagrana: frutto dei benefici per dializzati.

Il succo di questo frutto consente di abbassare il rischio cardiovascolare, in virtù di una diminuzione dei valori di pressione arteriosa e di un miglior profilo lipidico.

Negli ultimi anni diversi studi hanno dimostrato i benefici per la salute del succo di melagrana, soprattutto perché rappresenta una discreta fonte di antiossidanti e contribuisce ad abbassare il colesterolo e la pressione sanguigna, in particolare nei pazienti diabetici e ipertesi.

Uno studio preliminare ora suggerisce come esso possa diminuire il rischio di alcune complicazioni nei pazienti in dialisi, in particolare l’alto tasso di morbilità dovuto a infezioni e a eventi cardiovascolari, stando a quanto riportato nel corso dell’annuale convegno dell’American Society of Nephrology, in corso a Denver.

Batya Kristal e colleghi del Western Galilee Hospital di Nahariya e del Technion-Israel Institute of Technology di Haifa, in Israele, hanno studiato 101 pazienti dializzati randomizzati per ricevere succo di melagrana o placebo all’inizio di ciascuna seduta di dialisi, tre volte alla settimana per un anno.

One Trackback to “Melagrana: frutto dei benefici per dializzati.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: