San Suu Kyi libera, uniti per nostri obiettivi.

festa della democrazia nel mondo: Il premio Nobel della Pace riacquista la libertà dopo sette anni di arresti domiciliari. E’ la figlia del ‘Padre della patria’ generale Aung San, ucciso quando lei aveva solo due anni. ”Ora occorre ‘lavorare insieme, all’unisono” per raggiungere l’obiettivo di una Birmania democratica”, le prime parole della dissidente ai suoi sostenitori

One Trackback to “San Suu Kyi libera, uniti per nostri obiettivi.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: