………..e adesso spunta la droga.

La procura di Palermo ha già ascoltato un’amica di Perla Genovesi, ex assistente parlamentare del senatore Pianetta (Pdl) e trafficante di cocaina. La ragazza, che fa la cubista a Milano, racconta che le giovani invitate alle feste di Berlusconi a villa Certosa avevano a disposizione, sui comodini delle loro camere, dosi di marijuana da consumare prima dei party . I verbali verranno trasmessi alla procura di Milano e confluiranno nell’inchiesta sulla prostituzione che ha fatto emergere lo scandalo Ruby. Intanto le grandi firme degli house organ del presidente del Consiglio si smarcano dal Capo e non gli risparmiano ironia e rasoiate sulla sua condotta  Il Cavaliere è sempre più solo, ma continua ad ostentare sicurezza, si lancia in battute omofobe (“Meglio con le belle ragazze che gay”) e torna all’attacco sulle intercettazioni telefoniche: “Faremo chiudere i giornali che le usano” . L’inchiesta che lo sta travolgendo, però, si allarga e lo coinvolge sempre più da vicino . Alla luce nelle nuove rivelazioni arrivate dal capoluogo siciliano, si scopre perché Ruby doveva essere liberata a tutti i costi: il rischio che raccontasse tutto era troppo alto.(il fatto quotidiano)

2 Responses to “………..e adesso spunta la droga.”

  1. Non so cosa può accadere ancora.
    Oggi, su SKY, il diabolicus ha detto che la spazzatura a Napoli, come da lui promesso, non c’era più. Nell’altro riquadro la giornalista diceva che c’erano 2.000 tonnellate di spazzatura per le strade.
    Parla solo per prenderci per il culo. Ci manca solo che faccia mettere delle bombe sui treni e ordini alla Forza Pubblica di sparare sulla folla, poi mi sembra che ce le ha fatte proprio tutte!!!!
    Antonio.

Trackbacks

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: