Mentre Berlusconi tromba Napoli brucia.

Il 22 ottobre Berlusconi aveva solennemente dichiarato che entro pochi giorni avrebbe pulito Napoli dai rifiuti.

Non è stato così. Oggi primo novembre mi sono recato a Napoli per rendermi conto della situazione. Volevo verificare se ancora una volta Berlusconi aveva promesso con la certezza di non mantenere. Così è stato! Alle ore 18,45 alla centralissima via Foria nei pressi del Museo Nazionale cumuli di rifiuti bruciavano per il piacere dei ragazzini, che incuranti dell’odore acre che sprigionavano i rifiuti danzavano attorno alle fiamme.

Per non parlare della piazza Garibaldi antistante la Stazione Centrale una vera e propria discarica cielo aperto.

Che dolore vedere una città così bella, così offesa.

One Trackback to “Mentre Berlusconi tromba Napoli brucia.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: