Udc, Buttiglione su Vendola: “Essere gay è oggettivamente sbagliato.

Essere gay è moralmente sbagliato, come lo è l’adulterio, il non pagare le tasse o il non donare soldi ai poveri”: la pensa così il presidente dell’Udc Rocco Buttiglione, che oggi, 25 ottobre, è stato ospite in studio della trasmissione di Radio2 ‘Un Giorno da Pecora, condotta da Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro.

Rispondendo alle domande dei conduttori, che scherzando gli chiedevano se non fosse politicamente d’accordo con Nichi Vendola solo perché omosessuale, Buttiglione ha risposto: ”non ce l’ho con lui perché è gay, sul piano politico e sociale sono contro la discriminazione nei confronti dei gay, ma moralmente non sono d’accordo, penso che l’omosessualità sia oggettivamente sbagliata”.

Il parallelismo Vendola-Obama non convince il presidente dell’Udc: ”Non credo sarà l’Obama italiano”, anche perché ”in politica non devi fare discorsi religiosi né scaldare il cuore della gente, devi risolvere i problemi”. Al governatore della Puglia, tuttavia, Buttiglione riconosce una forte spiritualità: ”Non mi piace come politico ma come uomo si, e’ passato accanto ad un uomo di grande spiritualita’ come Monsignor Tonino Bello, si vede che nell’anima gli è rimasto qualcosa”.

 Da quale pianeta viene Buttiglione?

3 Responses to “Udc, Buttiglione su Vendola: “Essere gay è oggettivamente sbagliato.”

  1. Vorrei sapere cosa ne pensa dell’omosessualità del papa…

Trackbacks

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: