Osama Bin Laden diventa ecologista.

Osama bin Laden è apparso con uno dei suoi messaggi audio diffusi in rete per criticare le operazioni di soccorso in Pakistan e ha chiesto provvedimenti contro il cambiamento climatico. Si tratta di una delle tante invettive del capo di al-Qaida per prendersela con l’Occidente, o davvero ci tiene alla salute dell’ambiente?

Il messaggio audio è durato circa 11 minuti, ed è stato trasmesso con un video che mostra immagini di Bin Laden e dei disastri naturali. Qui descrive il destino del popolo pakistano in seguito alle inondazioni catastrofiche, dicendo:

Milioni di bambini sono fuori all’aria aperta, privi del sostegno di base per la vita, compresa l’acqua potabile, con conseguente contaminazione dei loro corpi e, successivamente, la loro morte.

Bin Laden non si è voluto occupare solo della tragedia che più l’ha colpito, e cioè le inondazioni in Pakistan, ma ha anche toccato altri temi, come quello del riscaldamento globale. Si tratta della seconda volta che il cambiamento climatico rientra tra i temi principali delle sue dichiarazioni.

Il cambiamento climatico sta influenzando l’intera nostra nazione e sta causando grandi catastrofi in tutto il mondo islamico. Non è più sufficiente mantenere la stessa attività di soccorso come in precedenza, come le attività fondamentali nella fornitura di tende, cibo e medicine

Ha spiegato ancora il terrorista. Gli istituti di beneficenza islamici, alcuni con sospetti legami con gruppi militanti, sono stati più veloci rispetto al governo pakistano nel prestare soccorso alle vittime dell’alluvione. I funzionari pakistani e degli Stati Uniti hanno ripetutamente espresso la preoccupazione che i talebani e altri gruppi militanti potrebbero sfruttare il caos a seguito delle inondazioni in Pakistan per guadagnare reclute.

Bin Laden esorta ad una “grande trasformazione” del modo in cui il lavoro di soccorso è amministrato, e suggerisce che il numero di vittime del cambiamento climatico è di gran lunga superiore al numero delle vittime della guerra. Egli accusa i Paesi della regione di spendere una “parte enorme” del loro budget per finanziare gli eserciti senza avere alcun impatto sulla causa palestinese. Soldi spesi inutilmente secondo il Qaedista, e che potrebbero essere dirottati altrove. (the guardian)

2 Responses to “Osama Bin Laden diventa ecologista.”

  1. bin laden al sicuro nel ranch di bush, dice quello che vuole, d’altra parte vivendo in america che si professa un paese libero, lo può fare. Da noi, con berlusconi, sarebbe vietato.

Trackbacks

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: