Neuroblastoma: un comune farmaco nei bambini efficiente quanto chemio.

Scienziati australiani hanno scoperto un trattamento ‘rivoluzionario’ per combattere una delle forme piu’ letali di cancro infantile, usando un comune farmaco che potrebbe sostituire la chemioterapia. Nello studio, appena pubblicato sulla rivista Nature Medicine, gli scienziati dell’Istituto Garvan di ricerca medica di Sydney hanno dimostrato, in esperimenti su topi, di poter far rientrare il neuroblastoma bloccando con un inibitore il Dna che consente al cancro di crescere e moltiplicarsi.
Il neuroblastoma, tumore maligno embrionario caratteristico del bambino che prende origine dal tessuto simpatico, e’ una forma particolarmente aggressiva, fatale per circa la meta’ dei pazienti in cui e’ diagnosticato. Anche se raro, e’ il tumore solido piu’ comune nei bambini sotto i cinque anni.

One Trackback to “Neuroblastoma: un comune farmaco nei bambini efficiente quanto chemio.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: