La lega senza freni.

ADRO – Nella mensa scolastica di Adro verrà servito maiale anche ai bimbi musulmani. Non conosce davvero fine la saga della mensa scolastica di questo paesotto in provincia di Brescia, ne delle battaglie mediatiche del suo sindaco leghista Oscar Lancini. Dopo aver fatto digiunare i figli delle famiglie che non pagavano i buoni pasto, dopo aver eliminato la trentennale gestione volontaria della mensa scolastica, dopo aver marchiato tutto il polo scolastico con il simbolo del sole padano, ora si passa alle maniere forti anche coi musulmani. Da quest’anno niente deroghe a menu speciali per motivi religiosi, quindi non verrà servita carne di maiale solo agli studenti che ne comproveranno l’intolleranza previo certificato medico. Niente da fare quindi per i figli dell’Islam, o ci si adatta o si salta il pasto, per di più già pagato in anticipo.

IL PD cosa dice? Farà ancora finta di niente? Continuera a cazzeggiare sulle stronzate su chi deve essere candidato alle primarie?

C’è un articolo della Costituzione che parla di libertà religiosa e libertà religiosa significa anche rispettare le liturgie e le prescizioni della propria fede. Perchè questo deve essere proibito ai mussulmani?

La lega è merda!

One Trackback to “La lega senza freni.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: