Southern man – Neil Young – Buonanotte compagni.

Buonanotte presto perchè il lunedì la sveglia suona alle cinque. Anche Southern man fa parte dell’album after the gold rush. Anche questo è un classico del rock, con Nils Lofgren che suona il piano senza interruzione e le chitarre se la giocano alla grande. La canzone parla di razzismo nel Sud dell’America ed ebbe una risposta in “Sweet home Alabama” dei Lynyrd Skynyrd che gli risposero così “I hope Neil youngh will remember, the southern man don’t need him around anymore”Cioè “spero che Neil Youngh si ricordi che l’uomo del sud non ha più bisogno di lui.”

Alla fine però non è stato vero.

One Trackback to “Southern man – Neil Young – Buonanotte compagni.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: