Una bella carognata:licenziato Nino D’Angelo.

 Nino D’Angelo non e’ piu’ direttore artistico del Teatro Trianon Viaviani del quartiere Forcella a Napoli. L’artista, che guidava la struttura dal 2005, ha ricevuto una comunicazione ufficiale dal presidente del Consiglio di amministrazione del Teatro. ”Mi hanno licenziato con la legge sui precari. Ne prendo atto, che dire -scrive D’Angelo su Facebook- mi sono permesso di dare un po’ di luce ad un quartiere abbandonato nell’oscurita’ dell’emarginazione, dando la possibilita’ a ‘chi vive sotto’ di distrarsi un po’ dal sopravvivere e di acculturarsi attraverso la lezione del teatro sociale. E cosi’ mi hanno licenziato”. ”Intanto -prosegue l’artista- il Trianon Viviani sta perdendo la sua battaglia per continuare ad essere teatro del popolo. A chi gli vuole bene dico: non mollate e fate tutto cio’ che vi e’ concesso affinche’ questo teatro continui ad essere del popolo e non diventi -conclude- di nuovo quel giocattolino borghese, per pochi intimi.’

Coraggio NIno la Napoli onesta è con te.’

One Trackback to “Una bella carognata:licenziato Nino D’Angelo.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: