The Moody Blues – Nights In White Satin´67 – Buonanotte compagni.

 Moody Blues hanno origine a Birmingham, Inghilterra, nei primi anni Sessanta. A quel tempo Ray Thomas, John Lodge, e Michael Pinder erano membri del gruppo El Riot & the Rebels, una band molto popolare a livello regionale. Quando gli El Riot & the Rebels si sciolsero, John Lodge si trasferì in un istituto tecnico e Michael Pinder si arruolò nell’esercito. Michael Pinder si riunì poi a Ray Thomas per formare il gruppo Krew Catse, con cui i due ottennero un moderato successo. Il duo arruolò quindi il chitarrista Denny Laine, il batterista Graeme Edge e il bassista Clint Warwick, apparendo con il nome di The Moody Blues per la prima volta a Birmingham nel 1964.

Nel 1967 la Deram Records (un’etichetta discografica del gruppo London/Decca) accetta di pubblicare Days of Future Passed. I Moody Blues siglano l’accordo, ma insistono affinché abbiano libertà artistica e nessuna supervisione.

Ispirato alla Sinfonia n.9 Dal nuovo mondo di Antonín Dvořák, Days of Future Passed è composto da canzoni dei Moody Blues e da interludi orchestrali arrangiati e condotti dal direttore d’orchestra Peter Knight. Terminato il disco, i dirigenti della Deram Records sono inizialmente scettici circa il successo commerciale del concept album; ma dovranno ricredersi. L’album diventa uno dei maggiori successi commerciali di tutti i tempi. Days of Future Passed e i suoi due singoli, Nights in White Satin e Tuesday Afternoon spopolano in tutto il mondo. Molti indicano l’uscita di Days of Future Passed come la data di nascita del progressive rock.

2 Responses to “The Moody Blues – Nights In White Satin´67 – Buonanotte compagni.”

  1. Il mio amico, ogni tanto mi pensa…
    Nights In White Satin… quanti bei ricordi…
    Antonio.

Trackbacks

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: