Archive for agosto 26th, 2010

agosto 26, 2010

L’Italia prigioniera di Bossi.

Questa è la sintesi dell’incontro tra Berlusconie Bossi. Infatti secondo un’analisi condivisibile del “Fatto Quotidiano” Il colpo decisivo non è arrivato. Per ora l’esecutivo resta in piedi. Ma ormai, lo si è capito, la malattia è terminale. Berlusconi, che dopo aver visto i sondaggi teme le urne, non vuole staccare la spina e da Bossi ha ottenuto ancora un po’ di ossigeno. Questo è il risultato dell’incontro a Villa Campari. Tre ore in riva al Lago Maggiore e la rinuncia (temporanea) alle elezioni sono servite a sancire la definitiva resa del premier. Ora le sorti della politica italiana sono in mano alla Lega nord. Dal canto loro i finiani hanno accolto il risultato di oggi come la consacrazione di Futuro e libertà.  L’Udc, invece, plaude a una presunta fine del teatrino della politica e promette un’opposizione leale. E anche il Pd sembra risvegliarsi. Con il segretario Bersani che chiede la resa dei conti in parlamento e il suo bracciodestro, Filippo Penati, che parla di un esecutivo completamente nelle mani di Umberto Bossi. (il fatto Quotidiano)