Matrimonio gay, interviene Schwarzenegger.

A tre giorni dall’abolizione della Proposition 8 – la legge che aveva vietato i matrimoni tra omosessuali – in California continua la battaglia legale. Ieri il giudice Walker ha di nuovo ascoltato entrambe le parti prima di decidere se il diritto di sposarsi tra persone dello stesso sesso potrà essere ripristinato immediatamente o se bisognerà aspettare un successivo grado di giudizio. Non è ancora chiaro quando annuncerà il verdetto.

Ma intanto ieri il governatore della California Arnold Schwarzenegger – che finora era stato abbastanza prudente sull’argomento – insieme al procuratore generale Jerry Brown e agli avvocati delle coppie omosessuali che avevano presentato ricorso contro la Proposition 8, ha chiesto al giudice Walker che la sentenza abbia attuazione immediata (qui il documento per intero).

«L’amministrazione crede che l’interesse pubblico sarà servito al meglio ripristinando il diritto al matrimonio per le coppie gay da subito», hanno scritto i legali del governatore nella richiesta inviata al giudice Walker, «la decisione sarebbe in linea con la lunga tradizione della California di trattare tutte le persone e le loro relazioni con la stessa dignità e rispetto».

One Trackback to “Matrimonio gay, interviene Schwarzenegger.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: