la legge bavaglio fa male ai blog.

La legge bavaglio conserva una norma che era stata da molti criticata che prevedeva “Per i siti informatici compresi i giornali e i periodici diffusi per via telematica le rettifiche sono pubblicate entro 48 ore dalla richiesta con le stesse caratteristiche grafiche, la stessa metodologia di accesso al sito e la stessa visibilità della notizia cui si riferiscono”. Malgrado i cosiddetti miglioramenti dell’unica opposizione reale in Italia e cioè di Fini, che lo fa non certo per mecenatismo la norma rimane nel ddl.

Noi  blogger essendo automaticamente paragonati a un direttore responsabile di una testata giornalistica e il blog, appunto, diventa di fatto una testata giornalistica, alla quale saranno applicate le norme attualmente vigenti sulla stampa. Qualcuno ha promesso che questa norma sarà cancellata, ma io non ci credo.

Resta da dire che il testo della legge bavaglio uscito dalla commissione giustizia è stato approvato anche coi voti del Pd. Quindi quando dovremo prendercela con qualcuno ricordiamoci che il PD è responsabile come tutti gli altri. Ha ragione Vendola bisogna sparigliare, altrimenti arriverà il giorno che il PD farà il governo di unità nazionale con il pDl con la benedizione di affettino D’Alema.

One Trackback to “la legge bavaglio fa male ai blog.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: