Cancro della vescica: nelle urine un marcatore biologico e diagnosi tempestiva.

Ricercatori danesi dell’Universita’ di Copenaghen hanno scoperto un nuovo metodo per la diagnosi precoce del tumore della vescica, uno dei piu’ frequenti nell’uomo. Ne ha scritto il Journal of Molecular Diagnostics. Questo tipo di tumore puo’ essere facilmente debellato se diagnosticato per tempo, mentre nella fasi avanzate richiede l’intervento chirurgico.

I ricercatori hanno modificato un test gia’ usato per altri tipi di tumori, chiamato MS-MLPA, e sono riusciti a trovare nelle urine i marcatori biologici del cancro della vescica. “Lo stesso principio potra’ essere usato per altri tipi di tumore”, ha detto Per Guldberg, uno degli autori, “fornendo un metodo veloce ed economico per la diagnosi precoce”.

Annunci

One Trackback to “Cancro della vescica: nelle urine un marcatore biologico e diagnosi tempestiva.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: