Pomigliano: non è andata come voleva il padrone.

E’ finito alle 04,00 lo scrutinio del referendum sull’ipotesi di accordo firmata dai sindacati dei metalmeccanici (ad esclusione della Fiom) e della Fiat per lo stabilimento di Pomigliano d’Arco. I si’ sono stati 2.888, i no 1.673, le schede bianche 22 e quelle nulle 59. I lavoratori che hanno votato sono stati 4.642 su 4.881 aventi diritto. Il consenso corrisponde quindi al 62,2% se si calcolano i votanti, una percentuale che scende al 59,1% se il riferimento e agli aventi diritto.

  “I si’ per il lavoro e i no per non  cancellare i diritti” E’ il commento della vice segretaria generale della Cgil, Susanna Camusso, che aggiunge: “La partecipazione al voto era prevedibile, come la prevalenza dei si’: i lavoratori di Pomigliano si sono ritrovati improvvisamente arbitri di una contesa che preme su di loro e sulle loro aspettative personali perche’ in quel territorio, caratterizzato da un’alta disoccupazione, uno stabilimento come quello della Fiat svolge un ruolo essenziale e non sostituibile”. Secondo Camusso, “anche un voto cosi particolare, nella sua articolazione tra si’ e no,  dice che ci vuole una soluzione condivisa, come la Cgil ha sempre sostenuto. Tanto piu’ che intese che cancellano diritti sono inefficaci in quanto illegittime. Per questo chiediamo a  Fiat di confermare e avviare l’investimento e la produzione della nuova Panda a Pomigliano, di riaprire la trattativa per un’intesa condivisa da tutti”. “Al governo – conclude Camusso – che e’ stato ininfluente sulle scelte industriali, che ha voluto giocare una sua partita di divisione del sindacato, il voto dice che un ‘paese moderno’ difende i diritti dei lavoratori”.

One Trackback to “Pomigliano: non è andata come voleva il padrone.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: