Buonanotte compagni.

“Se la bandiera bianca simboleggia resa, quella nera vuol dire anarchia.” Questo affermava Raymond Pettibon leaderdel Black Flag, pertanto la loro misica è anarchica e incazzata quanto basta. chitarre atonali al massimo volume e ritmiche senza tregua. una guerra musicale, insomma.L’epicentro di questo terremoto è la California del sud, ma è stato necessario l’arrivo di Henry Rollins dalla costa orientale per esprimere il massimo della loro potenzialità. A proposito henry Rollins era un fan salito sul palco per caso a cantare una loro canzone. Piacque tanto che fu preso nel gruppo.

E’ stato detto “I Black Flag sono la colonna sonora perfetta per una rivolta.” Damaged è l’album che consacra questo modo di far musica. L’album generò parecchie polemiche, cause, risse ai concerti. Damaged rappresenta il futuro del punk, per una musica che qualcuno aveva detto non aver fututo.

One Trackback to “Buonanotte compagni.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: