Permette: spacciatore!

Ha creato biglietti da visita artigianali per divulgare la sua attivita’ di spacciatore Gennaro Bracone, sorpreso e arrestato dalla polizia a Napoli con dosi di cocaina. I biglietti da visita erano foglietti di carta sui quali aveva annotato a penna la sua utenza telefonica, il suo pseudomino (“il mostro”) e l’orario in cui era reperibile per la vendita di stupefacente, cioe’ dalle 16 all’una di notte. Gli agenti hanno predisposto un appostamento per ammanettarlo. Il 25enne era stato notato, nella tarda serata di ieri, mentre riforniva gli occasionali acquirenti nei pressi di via Nuova Villa. La sua base di spaccio era l’edificio dove abitava la madre; su un gradino, sette involucri di cocaina. I poliziotti hanno sequestrato anche del denaro, provento dell’illecita attivita’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: