Fattorie verticali.

Il progetto presentato dall’Enea disegna un eco-edificio urbano  di trenta piani con 10 ettari di superficie che potrà permettere al suo interno la coltivazione di prodotti agricoli biologici per 25 mila persone. Secondo l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, il principio su cui si basa Skyland è quello dei 5 zero:

Zero pesticidi:  la totale assenza di pesticidi ed antiparassitari nelle coltivazioni, in quanto non necessari per via dell’ambiente chiuso e controllato.

Zero energia: un sistema di pannelli fotovoltaici per l’elettricità ed una pompa di calore geotermica  (la più grande d’Europa) per la climatizzazione garantiscono che tutta l’energia consumata venga prodotta da fonti rinnovabili.

Zero rifiuti che verranno usati per produrre energia a biomassa.

Zero chilometri perché i prodotti verranno venduti nel luogo di origine.

One Trackback to “Fattorie verticali.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: