Arrivano le zanzare.

Purtroppo le zanzare sono arrivate e, come ogni anno, hanno una fame irrefrenabile. E’ utile, per questo, fare una lista dei rimedi naturali contro le zanzare che abbiano almeno un fondamento scientifico ed ecologico.

Oltre alla lotta biologica, tramite i pipistrelli, e quella biochimica, tramite alcune piante odorose a cui abbiamo già fatto accenno, c’è una lista messa a punto tempo fa da alcuni ricercatori del CNR che li hanno raccolti su Infozanzare.it

Tra i repellenti:

– Aceto o limone messi in un recipiente a fondo piatto

– Gerani odorosi e piante di Citronella e di Lavanda

– Olio di Neem o di Citronella su candele o piattini dalla base larga, oppure zampironi e incensi a base di Neem (pianta insetticida indiana)

– Mangiare aglio, peperoncino, lievito di birra, o cibi ricchi di vitamina C che danno al sudore un odore sgradito agli insetti, zanzare comprese

– Olio di Andiroba, estratto dai semi del frutto della Carapa guaianensis

– Mezza cipolla su un piatto con il centro rivolto verso l’alto e la superficie cosparsa di chiodi di garofano

– Decotto di menta e basilico, filtrato e spruzzato sul corpo.

A questi rimedi si aggiungono le classiche barriere meccaniche costituire dalle zanzariere da applicare alle finestre e dalle tende anti zanzara per i letti.(http://www.ecoblog.it/)

One Trackback to “Arrivano le zanzare.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: