Sangue sulle strade di Atene.

Le manifestazioni in Grecia contro il piano di austerità, le più imponenti viste da anni, si sono macchiate di sangue, in seguito all’esplosione di violenza sfociata in un attacco incendiario che ha provocato tre morti e un clima di scontro armato ad Atene. E il presidente della repubblica, Karolos Papoulias ha affermato che il paese “é sull’orlo dell’abisso”. In una drammatica dichiarazione Papoulias ha avvertito che senza la necessaria responsabilità e unità il paese rischia di fare l’ultimo “passo verso il vuoto”. (ansa)

La gente muore  ad Atene e gli speculatori si arricchiscono nelle borse e i ministri conitnuano a rubare. Dove sono gli azionisti ed i grandi manager delle banche proprietarie della Banca della Grecia? Quanti si rendono conto che il debito pubblico che sta affossando un’intera nazione è servito ad arricchire questa gente? E’ Giusto? E le regole che il Presidente Obama vuole mettere? Ora è toccato alla Grecia, domani potrebbe toccare all’Italia. Come dicono i compegni greci dall’alto del Partenone è ora di svegliarci.

2 Responses to “Sangue sulle strade di Atene.”

  1. L’ora di svegliarci?
    Moriremo come degli struzzi!
    Antonio.

Trackbacks

Rispondi a Antonio Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: