Archive for maggio 2nd, 2010

maggio 2, 2010

Buonanotte compagni.

Domenica noiosa se non fosse per Calderoli che ha riscaldato la giornata professando il suo spirito antiunitario. Il federalismo si farà, perchè l’Italia è già divisa da tempo, purtroppo. Sono anche pessimista per mio figlio, che non vedrà un mondo migliore. Non credo ci sia via d’uscita. Sly Stone, che aveva capito tutto si imbottiva di droga e si era chiuso nella cantina della casa che era stata di proprietà dei Mamas & Papas, alias john e Michelle Phillips. Per qualla casa passarono parecchi artisti tra cui Miles Davis, Herbie Hancock, Billy Preston, Bobby Womack, Ike Turner. Nell’album che ne uscì There A Riot Goin’On del novembre 1971è un album che contiene tutte queste esperienze mirabilmente concentrate.C’è la musica che dominerà il rock nei decenni a venire. l’album è stato classificato al 99 su Rolling Stone nella lista dei magazine dei 500 migliori album di tutti i tempi.

maggio 2, 2010

Tutti in Grecia in vacanza per aiutare i nostri fratelli Greci.

La Banca centrale europea ha dato il benvenuto al programma di austerita’ concordato con il governo greco. In una nota la Bce ha detto che le misure “dovrebbero aiutare a ristabilire la fiducia e a salvaguardare la stabilita’ finanziaria dell’euro zona”. La Bce infine ha aggiunto che “il programma della Grecia e’ completo”. -Allora andiamo tutti in vacanza in Grecia, aiuteremo i nostri fratelli Greci e per una settimana non sentiremo parlare diBerlusconi e dei suoi misfatti. Vuoi mettere?

maggio 2, 2010

La lega sputa sull’unità d’Italia.

“Non ho la minima idea” se ci sara’ un ministro leghista a Genova, il 5 maggio, a dare avvio insieme a Giorgio Napolitano alle celebrazioni per i 150 anni dell’unita’ d’Italia. Lo ha detto il ministro Roberto Calderoli, intervenendo oggi a “In mezz’ora”.
    Inoltre “la celebrazione in se’ ha poco senso. L’anniversario deve essere il momento per approntare le soluzioni, non solo per alzare la bandiera”.  “Io non so se ci saro'”, ha concluso, “io saro’ a lavorare per realizzare il federalismo”. Con questa dichiarazione la lega chiarisce il suo pensiero sull’unità d’Italia. Vorrei che il PD risponda con lo stesso orgoglio con cui Bersani ha risposto a Travaglioa ad Annozero. Nel frattempo Cesa del’UDC finge di scandalizzarsi delle frasi diCalderoli. Mi domando perchè alle scorse elezioni regionali si è alleato con il PDL che della lega è il mentore? Buffoni!

maggio 2, 2010

MAREA NERA: LA CHIAZZA SI E’ TRIPLICATA

MAREA NERA:  LA CHIAZZA SI E  TRIPLICATA

(AGI)  – Barack Obama arriva oggi in visita nella regione del Golfo del Messico investita dalla marea nera che rischia di provocare il piu’ grave disastro ambientale nella storia degli Stati Uniti. Le ultime notizie non sono confortanti: l’estensione della macchia fuoriuscita dalla piattaforma Deepwater Horizon si e’ triplicata, ora e’ lunga 130 miglia e larga 70, e i venti hanno reso inevitabile il suo arrivo sulle coste della Louisiana. In tutto si stima che siano finiti in mare piu’ di sei milioni di litri di greggio. Inoltre un esperto ha evocato la possibilita’ che la marea nera possa lasciare il Golfo e arrivare in Atlantico.
  L’arrivo del presidente americano e’ atteso per le 11, le 17 in Italia e punta a fugare il timore che l’Amministrazione si stia muovendo in ritardo, come era avvenuto a suo tempo con George W. Bush nella stessa Louisiana quando ci fu l’uragano Katrina. La marea nera “minaccia del nostre coste, la nostra cultura e il nostro modo di vita”, ha affermato il governatore della Louisiana, Bobby Jindal, un repubblicano emergente che potrebbe sfidare Obama nel 2102: “Sono stanco di aspettare che Bp tiri fuori un piano e che la Guardia Costiera lo approvi”.
  Il programma del viaggio di Obama nel Golfo e’ stato studiato proprio per evitare un bis di Bush nel 2005, quando si limito’ a sorvolare con l’Air Force le aree colpite dall’uragano. Oltre alla Luisiana, e’ stato proclamato lo stato d’emergenza anche in Florida e Alabama. (AGI)

maggio 2, 2010

‘O guarracino.

Da ascoltare questa versione “seria” del  ‘O Guarracino

maggio 2, 2010

kitty’s back.

Jazz,blues, ritmi latini, c’è tutto in questo pezzo.Un grande Springsteen chitarrista a sorpresa. Composizione maestosa.Da godere dall’inizio alla fine.

maggio 2, 2010

Grande Mia.

Antonello Venditti e Mia Martini. Che bella accoppiata.

maggio 2, 2010

Milano: corteo fascista in città.

Con le fiaccole, le bandiere con le croci celtiche e i tricolori italiani alcune centinaia di militanti di estrema destra (800 per la questura, oltre 1.000 per gli organizzatori) hanno sfilato per le vie di Milano in ricordo di Sergio Ramelli, giovane missino ucciso 35 anni fa, e di altri due camerati, Carlo Borsani e Enrico Pedenovi, uccisi anche loro il 29 aprile.

La lenta parata, in puro stile militare, con i passi scanditi dai tamburi, si è aperta con una adunata in piazzale Susa, dove al grido di “presente” e col saluto romano è stata omaggiata la memoria di Carlo Borsani, sottotenente della Rsi, lì ucciso dai partigiani 65 anni fa. Al corteo, aperto dallo striscione “onore ai camerati caduti”, hanno partecipatp tutte le sigle dell’estrema destra, da Forza Nuova agli Hammerskin e a Casa Pound e alcuni esponenti politici milanesi del Pdl come la consigliera provinciale Roberta Capotosti.(repubblica.it)

maggio 2, 2010

Vendola contro il PD

Il centrosinistra e’ vecchio e i suoi leader sono come esorcisti che negano la realta’. Lo afferma Nichi Vendola parlando a Rainews 24.’E’ incredibile che il Pd non si accorga che alle ultime elezioni si e’ avuta una delle piu’ concenti sconfitte della sinistra’, dice vendola per il quale ‘non c’e’ prospettiva di rivincita se non si guarda in faccia la realta’. Il centrosinistra non ha il vocabolario giusto per essere credibile come costruttore di un’alternativa di governo’.

maggio 2, 2010

Anche Montezemolo in quanto a cazzate non scherza.

Montezemolo: “Il Paese è chiuso nell’angolo da tempo, per uscirne deve fare come la Fiat”. Ottima idea: portiamo l’Italia in Polonia.