Tom Waits da Crodino

Il compagno “Crodino” da Torino si è lasciato coinvolgere in questa personale storia del rock e ci indica  un pezzo di Tom Waits del 1977 con dedica.

Se qualcuno si sente di aggregarsi a queta bella gara è invitato a farlo. Però io sono più bravo. Provare per credere.

Questa la dedica:

 leggo le favole altrui e penso alle mie
cercando un nesso o fregandomene del tutto
se mi rassereno potrò intransigere di meno
con me o con gli altri non importa
un regalo per pasqua però ce lo facciamo

 

ha la forma, il profumo, il corpo di queste onde che abbracciano la spiaggia

e assomiglia ai passi dei gabbiani che si sfiorano e si abbracciano

 

abbracci de corazon amici

One Trackback to “Tom Waits da Crodino”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: