Regionali 2010 Piemonte Bresso difende il servizio sanitario piemontese.

“Altro che sanita’ a rischio, altro che fallimento. Sacconi quando parla della situazione della sanita’ piemontese non sa di cosa sta parlando e ha la memoria corta”. Cosi’ la presidente della Regione Piemonte Mercedes Bresso replica oggi all’attacco del ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, ieri a Torino, nei confronti del servizio sanitario piemontese. “Nei cinque anni di governo della mia giunta – aggiunge Bresso – abbiamo azzerato il deficit sanitario di circa 1, 5 miliardi che avevamo ereditato dalla destra. E’ la destra che negli anni scorsi ha messo a rischio la sanita’ indebitandola. Sacconi sembra lo zio scemo che ogni famiglia fa uscire la domenica per portarlo a messa.Un altro socialista pentito, alla Stefania Craxi.

One Trackback to “Regionali 2010 Piemonte Bresso difende il servizio sanitario piemontese.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: