L’onu condanna l’Italia sulla questione degli immigrati

Duro intervento al Senato di Navanethem Pillay, Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Diritti Umani, che ha espresso preoccupazione per il ”Pacchetto sicurezza” italiano esortando le autorita’ ad ”acconsentire alla ratifica della Convenzione internazionale sulla protezione dei diritti di tutti i lavoratori emigranti e dei membri delle loro famiglie”.

Dalla presenza dei militari in citta’, all’accoglienza che viene riservata agli immigrati in arrivo nel Belpaese fino alla situazione di grave sovraffolamento delle carceri e al reato clandestinita’, Pillay ha posto un particolare accento sull’importanza di integrazione degli immigrati perche’ ”numerosi lavoratori stranieri stanno ora cercando in Italia le stesse opportunita’ che gli italiani hanno trovato all’estero in passato”.

”Continuo a essere preoccupata dalle misure contenute nel ‘Pacchetto sicurezza’ italiano – ha spiegato Pillay – che rende lo status irregolare di un migrante una circostanza aggravante per un reato comune. Mi auguro sia assolutamente chiaro che e’ responsabilita’ delle pubbliche autorita’ assicurare che i migranti non siano stigmatizzati, calunniati o aggrediti”.

Infine, Pillay si e’ soffermata sui drammatici fatti di Rosarno: ”In questo contesto, noto che si stanno conducendo indagini sui recenti episodi di violenza contro i migranti avvenuti in Italia meridionale, e sollecito le autorita’ a procedere speditamente per assicurare i responsabili alla giustizia e adottare misure appropriate a prevenire recrudescenze di tale violenza”.

One Trackback to “L’onu condanna l’Italia sulla questione degli immigrati”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: