Liste escluse: prove di colpo di Stato.

 Mentre sta per riunirsi il Consiglio dei ministri per affrontare il nodo delle liste alle regionali, al Quirinale, a quanto apprende l’ANSA, si prenderebbe atto che il governo si e’ orientato verso l’ipotesi di un decreto-legge meramente interpretativo, e quindi non innovativo, della normativa vigente, accantonando la soluzione prospettata ieri sera al capo dello Stato.

BERLUSCONI, FAREMO DL? VEDREMO, C’E’ CDM – ”Vedremo, alle 19.30 c’e’ il cdm”. Cosi’ il premier Silvio Berlusconi ha risposto ai cronisti, al termine del vertice a palazzo Garzioli, sulla possibilita’ che il Consiglio dei ministri vari stasera un decreto legge interpretativo sulle liste per le regionali.

Un rinvio delle elezioni e’ impensabile. Lo ribadisce il leader del Pd Pierluigi Bersani, contrario ad uno slittamento delle elezioni regionali in seguito alla bocciatura delle liste del centrodestra nel Lazio e in Lombardia. Renata Polverini, candidata del Pdl nel Lazio, ha intanto annunciato la presentazione del ricorso al Tar per contestare l’esclusione della lista Pdl dalla competizione elettorale di fine marzo. La Corte d’appello ha invece riammesso il listino di cui la stessa Polverini e’ capolista. A Milano, il tribunale amministrativo fissera’ nel pomeriggio la camera di consiglio probabilmente straordinaria per decidere se concedere o meno la sospensiva del provvedimento di esclusione della lista ‘Per la Lombardia’ di Roberto Formigoni.

One Trackback to “Liste escluse: prove di colpo di Stato.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: