Fotovoltaico Sicilia, si allarga la filiera: accordo per l’inverter made in Sicily.

 

Nuovo accordo nella filiera siciliana del fotovoltaico Una azienda di Ragusa utilizzerà una tecnologia brevettata dalla St Microelectronics di Catania per costruire i propri pannelli fotovoltaici.

La notizia è stata data ieri da Confindustra Sicilia e la tecnologia in questione riguarderebbe l’inverter dei pannelli, mentre l’azienda ragusana non è specificata. Ma non c’è molto da lavorare con la fantasia, assai probabilmente si tratta della Cappello Alluminio. Ma l’azienda ragusana non sarà l’unica ad usufruire di tecnologia St: l’azienda pubblica italo-francese con sede a Catania, infatti, ha messo a disposizione delle imprese siciliane 20 “applicazioni tecnologiche” che, a breve, diventeranno 200. La lista di tali applicazioni verrà messo on line nei prossimi giorni sul sito di Confindustria Sicilia.

One Trackback to “Fotovoltaico Sicilia, si allarga la filiera: accordo per l’inverter made in Sicily.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: