elezioni regionali 2010 Lombardia: vince Formigoni

Se, come si spera si dovesse votare regolarmente in Lombardia vincerebbe Formigoni alla Grande
 
vediamo come:
Voto di Lista
(var. rispetto al 23 febbraio 2010)
(*: lista/candidato non presente in tutte le province)

CENTRO DESTRA: 56,5% (-1,0%)
– POPOLO DELLA LIBERTA’: 30,5% (+1,0%)
– LEGA NORD: 26,0% (+0,5%)

CENTRO SINISTRA: 32,5% (+1,5%)
– PARTITO DEMOCRATICO: 23,0% (+1,5%)
– ITALIA DEI VALORI: 5,0% (INV)
– SINISTRA ECOLOGIA e LIBERTA’: 1,5% (INV)
– PENSIONATI: 1,0% (+1,0%)
– VERDI *: 1,0% (INV)
– SOCIALISTI: 1,0% (+0,5%)

UNIONE DI CENTRO: 5,5% (+0,5%)
FEDERAZ. DELLA SINISTRA (RC, PDCI): 3,0% (+0,5%)
MOV. 5 STELLE: 2,0% (+0,5%)
FORZA NUOVA *: 0,5% (INV)

Commento Partiti: PDL 4 punti Avanti alla Lega. PD ancora in ripresa. CDX sempre avanti anni luce sul CSX, seppure la distanza si riduce.

Candidati Presidente: 
Formigoni (CDX) 56,0% (-1,0%)
Penati (CSX): 32,5% (+2,0%)
Pezzotta (UDC): 6,0% (INV)
Agnoletto (FDS): 3,0% (INV)
Crimi (M5S): 2,0% (+0,5%)
Invernizzi (FN) *: 0,5% (INV)

One Trackback to “elezioni regionali 2010 Lombardia: vince Formigoni”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: