Mills, Cassazione: reato prescritto

Non prosciolto nel merito, confermata condanna al risarcimento di 250 mila euro a Palazzo Chigi

David Mills 

 La prescrizione del reato ha salvato l’avvocato inglese David Mills dalla condanna a quattro anni e sei mesi per corruzione in atti giudiziari. Lo hanno deciso – dopo quattro ore e mezzo di intensa camera di consiglio – le Sezioni Unite penali della Cassazione presiedute da Torquato Gemelli, presidente aggiunto della Suprema Corte. Decisione tartufesca, cher non da ragione a nessuno e salva tutti. Anche Berlusconi, anche se il processo continua per effetto della interruzione per il lodo Alfano. Alla fine il Califfo sarà salvo un’altra volta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: