King of the delta blues singers

Robert Leroy Johnson (Hazlehurst, Mississippi, 8 maggio 1911Greenwood, 16 agosto 1938) è stato un chitarrista blues statunitense tra i più celebri e influenti della ricchissima scena musicale blues sorta nella zona del delta del Mississippi tra la fine dell‘800 e i primi decenni del ‘900.

Da vivo non fu un mito, ma da morto diventò il mito di tutti i cantanti rock, soprattutto inglesi.La sorprendente combinazione di tecnica chitarristica, canto e improvvisazione caratterizzante le sue 29 storiche registrazioni, effettuate tra il 23 novembre 1936 e il 20 giugno 1937, ha costituito una base imprescindibile per intere generazioni di musicisti a venire, tra cui Muddy Waters, Bob Dylan, i Rolling Stones, i Cream, gli Allman Brothers, Johnny Winter, Eric Clapton, Jimi Hendrix, Jeff Beck e i Led Zeppelin. Fa parte del Club 27, il gruppo dei grandi artisti morti a 27 anni.

Il 23 gennaio 1986 è stato tra i primi musicisti a essere introdotti nella , ma da morto quinta posizione nella Lista dei 100 migliori chitarristi della storia[3].La leggenda vuole che sia stato il diavolo a insegnargli a suonare.Fu riscoperto da John Hammond, che tra l’altro scoprirà Dylan e Bruce Springsteen.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: