Buonanotte compagni.

10.000 Maniaci: è il titolo di uno dei più famosi B movies del genere Horror, ma anche, come direbbe Veltroni, il nome di una delle band più interessanti degli anni 80.
Non nascondo che quando iniziai ad interessarmi a questo gruppo lo feci anche per questo curioso nome, e mi attendevo una musica sul dark.
La scoperta di come stavano le cose non si tramutò però in delusione.
Larga parte del merito di ciò va a Natalie Merchant, una di quelle cantanti che lasciano il segno, che cantano bene esprimendo emozioni senza perdersi in manierismi, gorgheggi ed esibizionismi vocali vari.
Quando si parla di anni 80 si pensa sempre ai vari Michael Jackson o Madonne, e magari si finisce a rivalutare i Duran Duran, ma negli anni 80 esisteva della musica che non ha bisogno di alcuna rivalutazione o di alcun ufficio stampa.
Deve essere solo ascoltata.

15 commenti to “Buonanotte compagni.”

  1. … Duran Duran una nullità? Vedo che di musica te ne intendi proprio…. comunque hai ragione: buonanotte!

  2. ma basta con questa demonizzazione dei Duran Duran!!!! Sono in giro da 31 anni, non hanno saltato un disco nè un concerto… chi era una nullità ha smesso dopo 2 dischi…
    Vi consiglio di documentarvi un po’:
    http://it.wikipedia.org/wiki/Duran_Duran
    39 album pubblicati 12 in studio, 10live… anche nei 90 loro c’erano e sono dischi splendidi…
    Il mio indirizzo mail l’avete, anche il sito. aspetto una discussione serena.
    Mat

  3. Basta con sta storia dei Duran Duran! Ma non riuscite mai a trovare un altro termine di paragone? Siete ripetitivi e vi copiate le battute da 25 anni! Sono stufo…

      • Un attimo… questione di punti di vista è soggettivo, io ti pongo realtà oggettive… Cosa hai ascoltato dei DD? hai mai ascoltato l’almbum Big Thing ad esempio? Winter Marches on?
        Insomma, una discussione concreta?

      • mi copro il capo di cenere. Scrivi un post e io te lo pubblico. Hasta luego

      • Ma dai che non è il caso, vai tranquillo compagno (peraltro sono compagno anch’io)… solo che sui Duran Duran sono 4 lustri che combatto e più andiamo avanti con il tempo più mi arrabbio nel leggere che molte persone, anche addetti ai lavori nel campo della musica, si siano fermati alle apparenze della trascinante ma sfortunata Wild Boys e dei paninari…
        Sono riuscito ora afar digerire ai miei compagni di gruppo musicale i DD, dopo avergli fatto ascoltare Big Thing,tant’è che dal vivo proponiamo un frammento diun brano di quel disco (All she wants is) mixato con un nostro…
        Al di là davvero,l’unica cosa che posso invitare a fare è cercare i live dall’81 ad oggi su youtube, o ascoltare i pezzi misconosciuti dei DD come Playing with uranium o Palomino,Do you beleive in shame…. tutti rintracciabili su youtube, oppure ascoltare con serenità dischi come Rio.. non c’è nessun post da scrivere e comunque grazie per la disponibilità e la possibilità di spiegarci, noi poveri vecchi fans dei DD.
        Hasta siempre!
        Matteo

  4. E’ assurdo che ancora oggi c’è qualcuno che definisce “nullità” una band che crea musica da 30 anni. L’unica, dico l’unica band, che ancora oggi ha il coraggio di sperimentare e di creare nuovi sounds, a volte pagando le proprie le scelte dal punto di vista delle vendite.
    E’ possibile che a distanza di oltre 25 anni, i duran duran debbano ancora “pagare” il successo esagerato ed il fanatismo che li ha travolti per un triennio o poco più negli anni 80?
    Buonanotte cari compagni…..se i nostri giudizi si basano su preconcetti e su una mancata approfondita conoscenza della realtà, nella musica come nella società che ci circonda, non andremo più da nessuna parte.
    Un compagno

  5. A leggere te giusarn (con o senza cenere) i Duran Duran sono delle nullità, e con tale affermazione offendi anche me, fan (quasi) trentennale di una band che mi ha regalato serate indimenticabili (che rimarranno scolpite indelebilmente nei miei cromosomi fino all’ultimo dei miei giorni), in vari continenti di questo pianeta, nel corso degli ultimi due secoli.
    Concerti da pelle d’oca, emozioni esplosive, momenti indimenticabili, boati (ed infarti rischiati) ad ogni inizio brano…
    Ecco magari tu sei diventato maggiorenne quest’anno.. e data la tua giovane età non hai potuto (purtroppo per te) vivere, assaporare, assimilare nel tuo DDna quel DDecennio storico. Musicalmente scrivendo.
    E in fondo la cosa mi dispiace, però se non sei tanto pratico nel girare il mondo (forse hai ancora il foglio rosa), nel prendere gli aerei, nel parlare inglese, ebbene (pensa a quanto sono magnanimo e disponibile) mi auto-offro volontario nell’accompagnarti nella fossa dei leoni (alias sotto il palco) nei prossimi concerti di quelle (che definisci tu) “nullità” ….
    Prepara il passaporto, ora non hai + bisogno dell’assenso dei genitori e puoi pure goderti la visione del mio videoclip preferito, in versione integrale che trovi qua

    Nel frattempo a proposito di compagni… o friends ascoltati questa…

    Hasta la vista

  6. Con meraviglia vedo che il mio post è stato eliminato..

  7. ciao cari amici Duraniani, mi chiedo solo una cosa………..”ma perche’ state a leggere questi commenti? e soprattutto, perche’ rispondete? credo che non valga la pena rispondere, con questo genere di persone non si puo’ stare a discutere !!!!!”
    ognuno di noi, per fortuna ha i propri gusti, e’ giusto che la musica dei DURAN DURAN non piaccia a tutta la popolazione del PLANET EARTH, ma sarebbe piu’ corretto e soprattutto non offensivo dire che non piace il genere, MAI OFFENDERE, ma evidentemente puo’ offendere solo quel tipo che ha scritto nullita’ ai DURAN DURAN, hihihihihihihi, scusate, ma queste persone oltre a farmi pena, mi fanno anche ridere………
    comunque questi commenti alimentano sempre di piu’ il grande valore dei DURAN DURAN.
    ascoltate il mio consiglio, smettetela di venire a scrivere, chiudetela qui !!!!
    lasciatelo stare e non date importanza.
    ciao

    • non penso di meritare un simile trattamento.

      • un simile trattamento? e tu? che trattamento hai riservato per quelle persone che hanno sempre lavorato sodo dal 1978? ma chi ti credi di essere per dare della NULLITA’ a persone che non conosci neanche? mi piacerebbe guardarti in faccia e guardarti negli occhi.
        mi piacerebbe dirlo a te NULLITA’, ma non lo faccio perche’ non ti conosco e non mi permetterei mai e poi perche’ IO sono una persona educata, che non va in giro ad OFFENDERE !!!!!!!!!
        ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: