Irpinia:Lavoro nero, irregolari il 70% delle imprese

Due aziende su tre in Irpinia fanno ricorso a lavoratori in nero. E’ scioccante il bilancio dei controlli sul territorio reso noto dalla Direzione provinciale del lavoro di Avellino. Un bilancio che conferma una realtà preoccupante. Nonostante l’incremento dei controlli, la sinergia tra gli organi ispettivi e le forze dell’ordine, la piaga del lavoro nero non accenna a diminuire. Le cifre degli ispettori parlano chiaro: su 2118 ispezioni effettuati le irregolarità hanno riguardato, a vario titolo, il 70 per cento dei casi. 1430 i lavoratori non in regola con i contratti, 130 sequestri effettuati, evasione contributiva per oltre 7 milioni e 700 mila euro e, a differenza del passato, il lavoro nero non riguarda più solo l’edilizia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: