Andar per trattorie nelle langhe: risotto al barolo.

Tritate finemente cipolla e rosmarino e rosolateli a fuoco dolce in 30 grammi di burro in un tegame.

Unite il riso, tostatelo per un paio di minuti e copritelo col vino Barolo; fatelo asciugare senza rimestare, poi bagnatelo col brodo fino a cottura. Aggiustate di sale e pepe, secondo il gusto. A cottura ultimata, togliete dal fuoco e mantecate col rimanente burro. Fate riposare un paio di minuti e servite.

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di riso carnaroli,

una cipolla,

un rametto di rosmarino possibilmente fresco,

 4 bicchieri di vino Barolo,

60 gr. di burro,

 un litro di brodo vegetale o di carne

sale e pepe q.b.

Il miglior risotto al Barolo si gusta nelle trattorie di Alba. N.B. usare vino giovane.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: