ROMA: DISCARICA MALAGROTTA PROROGATA PER 2010

 
La megadiscarica di Malagrotta, a servizio della Capitale, non chiudera’ i battenti neanche nel 2010. La Regione Lazio ha firmato anche quest’anno la proroga, ponendo pero’ un vincolo: che almeno il 50% dei rifiuti conferiti passino per gli impianti di trattamento e non finiscano in discarica ‘tal quale’. ”La proroga – ha spiegato l’assessore regionale ai Rifiuti Giuseppe Parroncini – e’ stata una scelta obbligata per garantire uno smaltimento dei rifiuti ordinato e allontanare una possibile emergenza. Capisco l’allarme del cittadini che abitano in quella zona ma non c’era alternativa perche’ ad oggi non e’ ancora stato individuato un altro sito”. L’assessore regionale ha quindi rivolto l’ennesimo appello al Comune ”per individuare la discarica alternativa a Malagrotta” aggiungendone un altro all’Ama, l’azienda capitolina che si occupa della raccolta dei rifiuti nella Capitale:”Metta in funzione i due impianti di trattamento dei rifiuti che si trovano a Rocca Cencia e in via Salaria per diminuire la quantita’ di tal quale”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: