Elezioni regionali Campania: PD indietro tutta.

 Molto probabilmente il PD democratico non farà le primarie per le elezioni regionali di marzo. In una dichiarazione ufficiale il Segretario regionale Amendola boccia le candidature del sindaco di Salerno De Luca, e di Cascetta che invece sembrava aver conquistato la nomination. Il motivo apparente sarebbe il mancato gradimento dei due da parte  degli  alleati. De Luca probabilmente correrà da solo. Cadute le due ipotesi crescono le probabilità per Pasquino e di un altro cattedratico eccellente: Guido Trombetti. Il primo sarebbe il candidato preferito dall’on.le De Mita nel caso che andasse a buon fine l’alleanza PD-UDC.  

Il PSI e Sinistra e Libertà, intento fanno prove di coalizione. La difficoltà nasce dal fatto che  lo schieramento unitario delle due forze corre il rischio di eleggere soltanto deputati socialisti e la cosa in casa SEL non a tutti è gradita dopo il voltafaccia di Nencini.

One Trackback to “Elezioni regionali Campania: PD indietro tutta.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: