Cambiamo la Costituzione.

Dixit l’energumeno tascabile, detto anche Brunetta, che peraltro fa il ministro”Mi faccia dire una cosa che ancora non ho detto: la riforma non dovrà riguardare solo la seconda parte della Costituzione, ma anche la prima. A partire dall’articolo 1: stabilire che “L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro” non significa assolutamente nulla».

Ha ragione il nanetto io il primo a ticolo della costituzione lo cambierei così:
L’Italia è una repubblica di merda fondata sull’inciucio, il comportamento mafioso e massonico e la convinzione che come si mangia qua, da nessuna parte.

Debbo telefonare a Nencini, così quando fa la Costituente con Bossi e Rotondi ha già pronta una buona proposta di modifica Costituzionale. Sarebbe una svolta significativa, degna delle nostre e sue bassezze.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: