I tre compari.

Con Vendola l’alleanza non andava bene invece con  Bossi e Rotondi si. Questo è il senso di un post pubblicato sul sito del PSI. L’imperturbabile segretario del Psi ci spiega  che “non ha importanza se ci si allea con Bossi o con Rotondi, perché non conta il colore politico ma il risultato: fare le riforme che servono all’Italia”.
Proprio quello che vuole Berlusconi e prima di lui Licio Gelli. C’è da domandarsi in questa corsa a destra quando si fermerà.

 Nencini, dimostra di non aver alcuna vergogna ad allearsi con chi come Bossi ed il suo partito hanno promosso le peggiori leggi per il nostro paese e con un ministro come Rotondi che fino ad oggi oltre a comparire in televisione non ha fatto altro. Nencini insiste sul progetto di una costituente per riformare la Costituzione.

Con questa scelta scellerata il segretario del PSI presta il fianco ad una destra reazionaria che vuole cambiare i principi ispiratori della carta costituzionale basati sull’antifascismo e la resistenza.

Il partito socialista non era arrivato mai così in basso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: