Iran quattro morti durante gli scontri di piazza.

 Un sito dell’opposizione iraniana afferma che sono quattro i manifestanti dell’ opposizione rimasti uccisi oggi negli scontri con le forze dell’ordine a Teheran.

Secondo il sito dell’ opposizione Rahesabz, tre manifestanti sono stati colpiti da “tiri diretti” sparati da “forze militari” sul viale Enghelab, la grande arteria che attraversa Teheran da est a ovest. Il sito afferma che uno dei suoi giornalisti ha assistito all’episodio. Il quarto manifestante, secondo Rahesabz, è stato ucciso non molto lontano, all’incrocio fra viale Enghelab e viale Vali-asr, senza fornire altri dettagli. Sia Rahesabz che Jaras, altro sito dell’opposizione, affermano che il corpo della quarta vittima è stato sollevato a braccia dalla folla dei manifestanti che, sempre stando ai siti, sarebbero decine di migliaia. Scontri inoltre sarebbero in corso anche nelle città di Isfahan e Najafabad.

Il sito web Jaras precisa da parte sua che “la polizia ha aperto il fuoco” e che i manifestanti gridavano “Morte al dittatore” dopo aver dato fuoco ad una moto della polizia. Jaras in precedenza aveva detto che gli agenti avevano sparato lacrimogeni e in seguito ha parlato di colpi d’arma da fuoco in varie zone della capitale iraniana. Non si hanno per il momento conferme indipendenti delle informazioni date dai siti internet.

Un altro sito web dell’ opposizione iraniana afferma che scontri fra forze dell’ordine e oppositori sono in corso nella città di Isfahan, nel centro dell’Iran, e nella vicina Najafabad, città natale del grande ayatollah riformista Hossein Ali Montazeri, morto qualche giorno fa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: