Piano casa regione Campania. Ancora nessun accordo.

La giunta regionale della Campania è stata tra le prime in Italia a varare il testo della legge sul cosiddetto “piano casa”. Giorno più giorno meno, sei mesi fa quel testo è poi passato in consiglio regionale per la definitiva approvazione. Sei mesi e ancora nulla di fatto, mentre nella maggior parte delle altre regioni d’Italia il piano casa è già legge.  Non si riesce a trovare un accordo, in particolare sull’art.5 che prevede la riconversione in area di edilizia residenziale le zone industriali dimesse. Sembrava che  pd e pdl avessero trovato un accordo sulla riduzione della superficie edificabile, 15 mila metri quadri, e che quindi i lavori sarebbero potuti cominciare. Peccato che il fantomatico “accordo” fuori dall’Aula, non trovi “d’accordo” il gruppo della Sinistra guidato dal consigliere Tonino Scala e l’ Mpa del vice presidente del consiglio regionale, Salvatore Ronghi.
A questo punto è legittimo il dubbio che il parlamento regionale non riesca ad approvare la legge entro la fine della legislatura, che scade a Marzo. Il problema è che se non si raggiunge l’accordo in questa legislatura e se la regione passa nelle mani della destra, la legge sul cd. piano casa diventerà l’ennesimo scempio urbanistico a tutto vantaggio di impenditori senza scrupoli. Per non parlare delle possibili infiltrazioni della criminalità organizzata  alla quale non sembrerà vero di potersi inserire in un filone così ricco. Insomma comunque vada sarà una tragedia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: