C’è bisogno di socialismo

tessera_partito_socialista_italiano La seconda repubblica ha perseguito abilmente e strategicamente l’obiettivo di demolire un sistema politico consolidato, fatto di partiti, e di un sistema elettorale che garantiva la massima rappresentatività che è quello proporzionale, che aveva garantito la democrazia nel nostro paese. Un manipolo di politicanti, che aveva una parte della magistratura come braccio armato, rifugiandosi dietro l’alibi che il sistema era sbagliato ha trasferito su questo la responsabilità e gli errori di una classe politica. Oggi ci ritroviamo con una legge elettorale che è una forma contratta di democrazia ed un sistema politico costretto ad inseguirla puntando a volte su improbabili alleanze. In questo scenario in cui prevalgono i personalismi sulle idee si sente sempre più il bisogno di un riferimento social-democratico forte che si occupi dei problemi della gente, soprattutto di garantire quei servizi essenziali che affranchino tutta quella parte della popolazione che oggi non ce la fa, dal bisogno. Oggi si sente il bisogno di una politica che sappia garantire una sanità efficiente che non obblighi i pazienti a rivolgersi alle cure  costose di privati, una scuola che si occupi di quella pubblica, che costi meno, e non obblighi i giovani a rivolgersi sempre più alle scuole private per avere una istruzione adeguata al nostro tempo, trasporti efficienti che non trasformino le carrozze destinate ai nostri pendolari in carri merci, una previdenza che garantisca una vecchiaia sicura per tutti, che le comunicazioni siano a costi accessibili e disponibili per tutti, mutui per la casa che siano a tassi reali e non da usurai,che le banche sappiano essere da volano per la economia soprattutto per il sud e che non si preoccupino solo di prestare i soldi a che già li ha, la sicurezza della vita quotidiana e del posto di lavoro, i diritti civili, il testamento biologico, che i fitti delle case siano sostenibili, soprattutto per i nuovi nuclei familiari, e potremmo continuare ancora. C’è bisogno oggi di chi si preoccupi di tutto questo con lo spirito laico ed indipendente che ha sempre contraddistinto noi socialisti. Oggi c’è bisogno come non mai di socialismo

Salvatore Cianciulli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: