Archive for ottobre 12th, 2009

ottobre 12, 2009

Vorrei la pelle nera!

E’ successo a Roma: una coppia di ragazzi gay è stata aggredita da un gruppo di attivisti di destra.
Nessuno delle persone che assistevano all’episodio ha fatto qualcosa per fermarli. Uno dei giovani aggrediti ha riferito che “La polizia municipale era lì, e non ha mosso un dito».
Basta non se ne può più! Ma chi è questa gente che si sente in diritto di offendere aggredire, malmenare due ragazzi che vanno per i fatti loro.
Non se ne può più di leggere queste notizie di sentire Berlusconi che offende la Bindi, del pulmann che gira per Milano ad arrestare extracomunitari.
Che nazione siamo diventati? Dov’è finita la solidarietà, la coscienza civile? Cos’è successo all’Italia tollerante e solidale? Come possiamo definirci cattolici? Un ebreo non è un diverso, un islamico non è un terrorista, un omossessuale è uno che ama e basta. Un extracomunitario non commette reato per il semplice fatto di venire da un paese in cui gli hanno sterminato la famiglia, dopo aver attraversato il deserto e aver soggiornato nelle prigioni libiche.
E allora siamo tutti omosessuali, ebrei, islamici, neri tutto fuorchè questa gente che ha talmente paura delle proprie debolezze da dover aggredire i presunti diversi per potersi sentire veri uomini.
Nino Ferrer un cantante dei miei tempi cantava questa bellissima canzone: