Governo Monti battuto. ………..e vai!

Stavolta a Mario Monti è andata male. Ha provato strenuamente a difendere le pensioni d’oro dei supermanager pubblici ma è andato sotto in Senato grazie ad un emendamento di Italia dei Valori e Lega votato (strano ma vero) anche dal Pdl e da sette parlamentari del Pd. Sì solo sette, perché tutti gli altri del Pd (che figuraccia) hanno votato compatti contro il taglio alle pensioni dei più alti funzionari di Stato. Senza l’emendamento delle opposizioni, le pensioni dei supermanager pubblici sarebbero state tarate sullo stipendio del primo presidente di Cassazione La modifica è passata con 124 voti a favore (Idv; Lega, Pdl e sette parlamentari del Pd), 94 contrari (Pd e Terzo Polo) e 12 astenuti.Parliamo di funzionari che (vedi foto in basso) già nel corso della loro attività percepiscono stipendi impensabili in qualsiasi altra parte del mondo. Gente che certamente non rischia la miseria. Personaggi come Antonio Mastropasqua, presidente dell’Inps, che porta a casa oltre 1 milione di euro all’anno (benefit e privilegi vari esclusi), quattro volte lo stipendio del presidente degli Stati Uniti. O come Attilio Befera, presidente di Equitalia (oltre 450.000 euro di compenso all’anno). Questa gente Monti voleva tutelare e garantire. Ma è stato battuto. “Al di là del fatto che il governo è stato battuto in Senato – commenta Silvana Mura dell’Idv- ma come e a chi è venuto in mente di tutelare le pensioni d’oro. Follia.”

Massimo Malerba

PUOI DEDICARCI UN MINUTO? LEGGI QUA

 

 

About these ads

3 commenti to “Governo Monti battuto. ………..e vai!”

  1. MI PROVOCANO TANTISSIMO DISGUSTO. SPECE SE RIPENSO ALLE LACRIME DELLA COCCODRILLA

  2. in un mondo di merda qualcuno ha ancora un po di coscenza…”disgusto” è un termine riduttivo,la gente è stanca e sicuramente ne ha le palle piene di essere presa in giro da questa gente ipocrita e incapace di fare il proprio lavoro che dovrebbe essere un rappresentare lo stato e non depredarlo e svenderlo alle banche internazionali…dei cittadini si sono suicidati perchè non riescono ad andare avanti per la troppa pressione fiscale,alcuni(pochi ancora…)si sono armati per far valere la propria opinione,non so quale sia il metodo migliore tra i due,probabilmente non il suicidio!!! Spero in una giustizia superiore che elimini,ma proprio fisicamente,tutta questa gente che gioca alle spalle di oneste persone che lavorano e che si danno da fare per migliorare….ciao a tutti…Alessandro

  3. Non sarebbe giusto tenere fuori i grandi dirigenti dai sacrifici cui invece sono sottoposti i piccoloi percettori. Grande la svolta del nostro Senato!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 887 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: